Il cap. Nicola Falconi presenta il Calendario delle Maree 2023

Calendario delle maree

In uscita la terza edizione del “Calendario delle Maree 2023” pubblicato, a scopo benefico, dall’azienda “Safety -Sub” del Lido di Venezia. Molte sono già le richieste. Lo scorso anno l’edizione era andata esaurita e quindi già in molti lo hanno prenotato.

Testimonial dell’iniziativa editoriale la biologa marina Clarissa Zottino. Direttore artistico il capitano Nicola Odoardo Falconi, coadiuvato dal fratello Andrea. Il calendario ha questa particolarità, come si evince anche dal titolo: mese per mese oltre alle date propone anche le previsioni di marea astronomica nel Golfo di Venezia.

Il “Calendario delle Maree 2023” è uno strumento utile di lavoro proprio per chi frequenta la laguna, anche con piccole imbarcazioni da diporto, come per esempio i pescatori, o per altri compiti di vigilanza. Per questo è stata scelta anche una carta adeguata, più spessa e resistente, quasi impermeabile per poter stare in barca e resistere ad eventuali intemperie.

La nuova edizione ha poi anche alcune novità importanti: si è passati da 12 a 16 pagine, corredate da altrettante foto di tre fotografi professionisti: Amerigo Vianello, Gianfranco Segantin e Roberta De Min. La pubblicazione è accompagnata anche da interessanti contenuti di carattere ambientale, come quello della Guardia Costiera Ambientale a cui verrà destinato il ricavato dell’iniziativa.

Il calendario (10 euro il prezzo di copertina) si può trovare nelle edicole e cartolibrerie del Lido e in alcune anche di Venezia.


Gente Veneta, 16 dicembre 2022